A confronto le diverse visioni della città futura. Dibattito tra i quattro candidati a sindaco di Fano

Visione di città, sostegno all’economia, turismo, ambiente, sanità, centro storico, viabilità. Sono i temi del dibattito tra i candidati a sindaco in competizione alle elezioni amministrative di Fano, organizzato dal Corriere Adriatico all’ex chiesa di San Leonardo il 18 maggio 2019 e condotto dal giornalista Lorenzo Furlani.
Si sono confrontati il sindaco uscente Massimo Seri candidato del centrosinistra sostenuto da 5 liste: Pd, In Comune, Insieme è meglio, Noi Città, Noi Giovani (Seri poi avrebbe vinto le elezioni al ballottaggio, superando la candidata del centrodestra Tarsi); Lucia Tarsi candidata del centrodestra sostenuta a sua volta da 5 liste:  Fano Città Ideale, Lega, Forza Italia, La Tua Fano, Nuova Fano; Marta Ruggeri candidata del Movimento 5 Stelle sostenuta dall’unica lista pentastellata e Teodosio Auspici candidato della sinistra a suo volta sostenuto dall’unica lista La sinistra per Fano.
I quattro candidati hanno risposto alle medesime domande, con un focus personalizzato sull’ospedale, e, alla fine, a una domanda specifica impostata sulle caratteristiche politiche di ciascuno.